Chi può donare il sangue

Requisiti richiesti al donatore

 

ETA’:

Compresa tra i 18 ed i 60 anni per la prima donazione.
Chi è già donatore può superare il limite dei 65 anni in relazione ovviamente allo stato di salute in atto e alla valutazione cardiologica

DOCUMENTI:

Carta d’identità e Tessera Sanitaria.
L’adeguamento del processo trasfusionale prevede l’OBBLIGO DI ESIBIRE LA TESSERA SANITARIA (Carta Regionale dei Servizi).
Raccomandiamo quindi di  portarla sempre con se ad ogni singola visita.

PESO:

Non inferiore a 50 kg (indipendentemente dalla statura o dalla costituzione)

PULSAZIONI:

Comprese tra 50-100 battiti/min (anche con frequenza inferiore per chi pratica attività sportive, su giudizio medico)

PRESSIONE ARTERIOSA:

tra 110 e 180 mm di mercurio (Sistolica o MASSIMA)
tra 60 e 100 mm di mercurio (Diastolica o MINIMA)

STATO DI SALUTE:

da verificare leggendo attentamente i documenti di seguito allegati, sia per i NUOVI CANDIDATI che per i donatori abituali, prima di prenotarsi per ogni singolo prelievo.

CRITERI DI ESCLUSIONE ED INFO DETTAGLIATE
INFORMATIVA DONAZIONE SANGUE – obbligatoria

 

 

Uteriori criteri di sospensione soggetti a periodicità:


VACCINO Anti-Co V2 _aggiornamento 05.03.2021

In caso di vaccino anti-covid si consiglia di attendere 7 giorni dalla somministrazione o dalla risoluzione di eventuali sintomi post-vaccino.

 

INFO GREEN PASS _aggiornamento 05.08.2021

Il nuovo Decreto non prevede la necessità di accedere con GREEN PASS presso le strutture Trasfusionali/Unità Mobili.
Non sarà pertanto richiesto alla presentazione.

 

WEST NILE VIRUS 

Virus che interessa alcune località italiane per cui è prevista solitamente una sospensione dalla donazione sangue intero per 28 giorni in caso di soggiorno.
Dal 13/07/2021 è disponibile il TEST per cui non sarà più necessario attendere i 28 giorni.

E’ importante segnalare al medico in fase di visita eventuali soggiorni a rischio in modo da poter accertare l’assenza del virus effettuando il test in concomitanza con il prelievo per controllo/donazione.
Di seguito il link alla pagina del Centro Nazionale Sangue con i Comuni interessati e sempre in aggiornamento.

VERIFICA LE LOCALITA’ INTERESSATE QUI
 

 

 

 

 

LA DONAZIONE PER CITTADINI NON ITALIANI

  • Per i cittadini EUROPEI è necessario avere documenti in regola per la permanenza in Italia: permesso di soggiorno – carta d’identità/passaporto e tessera sanitaria (essenziale).
  • Per cittadini EXTRA EUROPEI è necessario risiedere in Italia da almeno 2 anni continuativamente e avere documenti in regola per soggiorno in Italia : permesso di soggiorno – carta d’identità/passaporto e tessera sanitaria (essenziale)
  • NECESSARIA buona conoscenza della lingua italiana – Vanno comunque letti tutti i restanti criteri di idoneità che non possono essere tradotti in altra lingua
  • Servirà effettuare in fase di colloquio con il medico AVIS una valutazione dell’anamnesi familiare e di eventuali convivenze

Leggi le Direttive complete della Giunta Regionale Lombardia Direzione Generale Sanità      SCARICA IL DOCUMENTO COMPLETO

 

 

COME PRESENTARSI ALLA DONAZIONE

 COLAZIONE – Per la donazione mattutina:  colazione a base di tè, succhi di frutta e spremute, un frutto, qualche biscotto secco. Non assumere latte, né suoi derivati, né brioche.

 

 PRANZO – Per la donazione pomeridiana:  colazione leggera (vedi sopra) e pranzo leggero a base di pasta in bianco (all’olio senza formaggio grattugiato) e insalata, oppure una fetta di carne ai ferri e insalata; un panino, caffè poco zuccherato, sempre senza latte. Non assumere bevande alcoliche nè zuccherate

 

 

SUGGERIMENTI UTILI PER I DONATORI

Il giorno della donazione, a colazione, potete combinare A) e B) come segue:

A) LIQUIDI:

  1. Acqua in abbondanza
  2. In aggiunta:
  • Caffè o the (non zuccherati)
  • Spremuta d’arancia, centrifugato di frutta e/o verdura, (preferibilmente no succhi)

B) SOLIDI:

  1. Massimo due tra i seguenti (in ordine di rilevanza):
  • Crackers salati in superficie (pacchetto intero)
  • Fette biscottate classiche (massimo 4 fette)
  • Biscotti secchi senza burro (es: Oro Saiwa integrali, Plasmon Bambini; Colussi Zuppalatte, Lazzaroni Leggerissimi)
  • Frutta fresca di stagione

 L’idea generale è:

  1. Evitare:
  • Grassi animali es: latte, yogurt, burro (OK se vegetali, come soia, farro, riso)
  • Zucchero aggiunto (contenuto in torte, brioches, marmellata, miele, nutella ecc…)

 

  1. OK a dolcificanti (es: Dietor, Stevia) nel caffè o nel the.

 

Nei giorni precedenti:
  • EVITARE attività fisica sportiva intensa nelle 24 ore prima della donazione
  • LIMITARE fumo di sigaretta, sigaro o pipa. Non fumare prima della donazione!
  • EVITARE pasti ricchi di grassi la sera precedente la donazione
  • Notte rilassante
  • EVITARE FANS (Farmaci anti- infiammatori non steroidei) es: Ibuprofene (Moment, Brufen, Nurofen ecc.), ketoprofene (Oki, Ketodol, Artrosilene ecc.), Naprossene (Lasonil, Synflex, Avele, Momendol), Nimesulide (Aulin), Metamizolo (Novalgina), Acido acetilsalicilico (Aprisina, VIVIN C) per almeno 5 giorni effettivi
    • Se non allergici, OK paracetamolo (Tchipirina o Efferalgan) 1 grammo
  • SOSPENDERE eventuale utilizzo di statine per le 72 ore precedenti la donazione
  • NON ASSUMERE eventuale anti-ipertensivo il giorno della donazione

 

 Per le donatrici in età fertile:

  • Presentarsi preferibilmente 10 giorni dopo il termine dell’ultimo ciclo mestruale e 5 giorni prima dell’inizio del successivo
Contattaci

Per ulteriori informazioni non esitare a scriverci. Ti rispondere il prima possibile

Not readable? Change text. captcha txt